La passeggiata spaziale di Luca Parmitano

15 novembre 2019,14:21


È iniziata la passeggiata spaziale dell'astronauta italiano dell'Agenzia spaziale europea (Esa) Luca Parmitano, comandante della Stazione Spaziale Internazionale (Iss), che con il collega americano della Nasa, Andy Morgan, sarà impegnato in una delle più complesse attività extraveicolare (Eva) mai effettuate: 6 ore di intenso lavoro fuori dalla Iss, che avviano una serie di passeggiate spaziali (almeno altre tre) per la manutenzione dello strumento Alpha Magnetic Spectrometer (AMS-02), un rilevatore di particelle di antimateria e di materia oscura situato in cima alla struttura a traliccio S3 della Stazione tra una coppia di pannelli solari e radiatori.



15 novembre 2019,14:21


È iniziata la passeggiata spaziale dell'astronauta italiano dell'Agenzia spaziale europea (Esa) Luca Parmitano, comandante della Stazione Spaziale Internazionale (Iss), che con il collega americano della Nasa, Andy Morgan, sarà impegnato in una delle più complesse attività extraveicolare (Eva) mai effettuate: 6 ore di intenso lavoro fuori dalla Iss, che avviano una serie di passeggiate spaziali (almeno altre tre) per la manutenzione dello strumento Alpha Magnetic Spectrometer (AMS-02), un rilevatore di particelle di antimateria e di materia oscura situato in cima alla struttura a traliccio S3 della Stazione tra una coppia di pannelli solari e radiatori.