"La Città della pizza", oltre 100 proposte da tutta Italia



14 aprile 2019,14:33

Torna nella Capitale, per la terza edizione, la Kermesse più attesa dagli amanti della regina delle tavole italiane: la pizza. Tre giorni, presso gli oltre 5.000 mq di Ragusa Off, spazio espositivo nei pressi della via Tuscolana, tutti dedicati alla pizza, dalla napoletana all'italiana, passando per quella romana, a degustazione, al taglio e a quella fritta. La proposta enogastronomica de "La Città della Pizza" prevede "temporary pizzerie" suddivise nelle categorie "Napoletana", "All'italiana", "A degustazione", "Romana", "Al taglio" e "Fritta", alle quali va aggiunto lo spazio dedicato ai "Fritti all'italiana" e un'area "Gluten Free" per un totale di 12 postazioni giornaliere. All'iniziativa partecipano più di 60 operatori tra pizzaioli, chef e personalità del settore. Ogni pizzeria propone una margherita o una marinara, un cavallo di battaglia e una special edition creata appositamente per la manifestazione, per un totale di oltre 100 pizze differenti. Ma "La Città della Pizza" è anche un calendario ricco di incontri, laboratori e workshop sulla pizza dedicati ad appassionati, addetti ai lavori e per finire spazi anche per i più piccoli.



14 aprile 2019,14:33

Torna nella Capitale, per la terza edizione, la Kermesse più attesa dagli amanti della regina delle tavole italiane: la pizza. Tre giorni, presso gli oltre 5.000 mq di Ragusa Off, spazio espositivo nei pressi della via Tuscolana, tutti dedicati alla pizza, dalla napoletana all'italiana, passando per quella romana, a degustazione, al taglio e a quella fritta. La proposta enogastronomica de "La Città della Pizza" prevede "temporary pizzerie" suddivise nelle categorie "Napoletana", "All'italiana", "A degustazione", "Romana", "Al taglio" e "Fritta", alle quali va aggiunto lo spazio dedicato ai "Fritti all'italiana" e un'area "Gluten Free" per un totale di 12 postazioni giornaliere. All'iniziativa partecipano più di 60 operatori tra pizzaioli, chef e personalità del settore. Ogni pizzeria propone una margherita o una marinara, un cavallo di battaglia e una special edition creata appositamente per la manifestazione, per un totale di oltre 100 pizze differenti. Ma "La Città della Pizza" è anche un calendario ricco di incontri, laboratori e workshop sulla pizza dedicati ad appassionati, addetti ai lavori e per finire spazi anche per i più piccoli.