L'omicidio del buttafuori di Bologna risolto dopo vent'anni



04 giugno 2018,17:25


Il cold case, dopo la riapertura delle indagini condotte dalla squadra mobile di Bologna, si è concluso questa mattina con l'arresto di Stefano Monti, 59enne bolognese, (la cui posizione era già stata archiviata in passato) accusato di aver ucciso il buttafuori per una vendetta personale scaturita da una violenta lite tra i due risalente a nove mesi prima dell'omicidio (marzo 1999) all'esterno di una nota discoteca bolognese.



04 giugno 2018,17:25


Il cold case, dopo la riapertura delle indagini condotte dalla squadra mobile di Bologna, si è concluso questa mattina con l'arresto di Stefano Monti, 59enne bolognese, (la cui posizione era già stata archiviata in passato) accusato di aver ucciso il buttafuori per una vendetta personale scaturita da una violenta lite tra i due risalente a nove mesi prima dell'omicidio (marzo 1999) all'esterno di una nota discoteca bolognese.