In Russia la forza della valanga sposta le auto parcheggiate



26 marzo 2018,18:31


Sono circa una dozzina la macchine parcheggiate in una stazione sciistica che sono state travolte ad una valanga scesa dal Monte Elbrus, nel Caucaso del Nord, al confine tra Russia e Georgia. L'enorme massa di neve è scesa rapidamente verso la strada. Nessuno è rimasto ferito: le poche persone presenti sono riuscite a mettersi al sicuro.  Courtesy Facebook Manuel Barrera
 

 



26 marzo 2018,18:31


Sono circa una dozzina la macchine parcheggiate in una stazione sciistica che sono state travolte ad una valanga scesa dal Monte Elbrus, nel Caucaso del Nord, al confine tra Russia e Georgia. L'enorme massa di neve è scesa rapidamente verso la strada. Nessuno è rimasto ferito: le poche persone presenti sono riuscite a mettersi al sicuro.  Courtesy Facebook Manuel Barrera