Il ragazzo che salva vite con i droni e WhatsApp



01 dicembre 2017,16:17

Immaginate se in pochi minuti dei medicinali salvavita potessero arrivare nei villaggi più sperduti in Africa. Questo ragazzo ci è riuscito grazie alla sua startup, che attraverso dei droni speciali riesce a paracadutare sangue e medicine dove più servono. Già è realtà in Paesi come Ruanda e Tanzania. Questa è la sua storia.



01 dicembre 2017,16:17

Immaginate se in pochi minuti dei medicinali salvavita potessero arrivare nei villaggi più sperduti in Africa. Questo ragazzo ci è riuscito grazie alla sua startup, che attraverso dei droni speciali riesce a paracadutare sangue e medicine dove più servono. Già è realtà in Paesi come Ruanda e Tanzania. Questa è la sua storia.