Giorno Memoria, una mostra sulla propaganda antisemita

Giorno Memoria, una mostra sulla propaganda antisemita

26 gennaio 2017, 12:57
Il ruolo della propaganda antisemita nazista e fascista nel disegnare quella che era per loro la 'razza nemica'. E' il tema della mostra storico-documentaria a cura di Marcello Pezzetti e Sara Berger presentata in occasione della Settimana della Memoria . Manifesti, fotografie, oggettistica, giornali e riviste dell'epoca, la maggior parte dei quali inediti, insieme a documentari, film e corti di animazione, saranno esposti alla Casina dei Vallati dal 30 gennaio al 7 maggio. ' Per comprendere come sia stato possibile che centinaia di migliaia di "uomini comuni" abbiano potuto partecipare attivamente alla persecuzione e all'uccisione della minoranza ebraica dell'intera Europa è necessario esaminare quale ruolo abbia avuto la propaganda antisemita nella Germania nazista e nell'Italia fascista. In tale ottica, la mostra analizza a fondo le ragioni, le dinamiche, le forme, i contenuti e i protagonisti di tale fenomeno', ha sottolineato Pezzetti.