Finto vigile urbano truffava signore anziane, confiscati beni per 600mila euro

Finto vigile urbano truffava signore anziane, confiscati beni per 600mila euro

04 febbraio 2017, 15:33
La squadra mobile di Torino ha confiscato oltre 600mila euro, tra somme custodite su conti correnti, polizze assicurative e libretti postali, nonché oggetti preziosi e un'autovettura, a Giuseppe Grisetti, il finto vigile urbano arrestato nell'ottobre 2015 a Torino, perché accusato di aver commesso due furti in altrettante abitazioni di anziani. L'uomo, soggetto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora per due anni, aveva accumulato un patrimonio consistente, condividendolo con i suoi parenti, tutti di etnia sinti. Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi