Draghi: “Ripresa sempre più solida”

Draghi: “Ripresa sempre più solida”

29 maggio 2017, 17:00
L'outlook di crescita dell'area dell'euro "sta migliorando e i rischi di un peggioramento sono in calo, tuttavia, tutti questi segnali positivi non ci devono distrarre dal fatto che è necessario un tasso di crescita strutturale più vivace e più elevata". Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, di fronte al Parlamento europeo, aggiungendo che "in questo scenario è necessario che la crescita della produttività acceleri. E questo, a sua volta, ha bisogno di innovazione. Le riforme strutturali sono essenziali per creare uno scenario di business che porti all'innovazione e un quadro normativo che accompagni questo processo. A questo sforzo possono contribuire iniziative sia a livello nazionale sia a livello europeo".   Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev - Agi