Corte Assise condanna a 8 anni un combattente dell'Isis 

27 aprile 2017, 12:30
La Corte di Assise di Roma ha emesso una sentenza di condanna nei confronti di Maqelara Vulnet, alias Brigande Carlito, ritenuto colpevole, in base all' art. 270 bis c.p., e condannato alla pena di anni 8 di reclusione ed espulsione al termine della medesima. Risarcimento danni a 30.000 euro. Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi