Conte visita il cantiere di demolizione del Ponte Morandi



08 febbraio 2019,17:37

"Ci eravamo impegnati perché questa ricostruzione avvenisse entro il 2019: possiamo confidare che il ponte sarà in piedi entro la fine anno. Bisognerà attendere i primi mesi 2020 per l'inaugurazione". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, dopo aver visitato il cantiere di demolizione del Morandi. Conte ha aggiunto che "siamo tutti determinati a raggiungere questo obiettivo: lavoreremo tutti verso stesso obiettivo questo significa fare sistema, sistema Italia".

"Oggi inizia l'operazione di demolizione del ponte, è un giorno importante perché scandiamo il primo passo di un percorso che speriamo sia il più breve possibile". Il premier ha aggiunto: "L'importante è che si prosegua modo spedito, che la nostra forza come sistema Italia venga fuori in tutta la sua ampiezza e il mondo ci possa ammirare in questa attività di ricostruzione".



08 febbraio 2019,17:37

"Ci eravamo impegnati perché questa ricostruzione avvenisse entro il 2019: possiamo confidare che il ponte sarà in piedi entro la fine anno. Bisognerà attendere i primi mesi 2020 per l'inaugurazione". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, dopo aver visitato il cantiere di demolizione del Morandi. Conte ha aggiunto che "siamo tutti determinati a raggiungere questo obiettivo: lavoreremo tutti verso stesso obiettivo questo significa fare sistema, sistema Italia".

"Oggi inizia l'operazione di demolizione del ponte, è un giorno importante perché scandiamo il primo passo di un percorso che speriamo sia il più breve possibile". Il premier ha aggiunto: "L'importante è che si prosegua modo spedito, che la nostra forza come sistema Italia venga fuori in tutta la sua ampiezza e il mondo ci possa ammirare in questa attività di ricostruzione".