Una conduttrice è scoppiata a piangere in diretta per i bambini separati dai genitori

20 giugno 2018,16:27


Rachel Maddow si è dovuta interrompere mentre leggeva la notizia che nei campi di accoglienza ci sono anche piccolo "in tenera età"



Il dibattito, in Usa, sui bambini separati dalle famiglie, che hanno cercato di varcare il confine con il Messico, infuria e coinvolge emotivamente. Una conduttrice è scoppiata a piangere in diretta, mentre cercava di raccontare l'ultimo dettaglio, ovvero che in tre località in Texas meridionale (Combes, Raymondville e Brownsville), ci sono bambini anche piccolissimi trattenuti nelle aree appositamente riservate a chi è "in tenera età".

Mentre leggeva la notizia, Rachel Maddow si è dovuta interrompere, bloccata dal groppo in gola; e dopo diversi tentativi, la anchorwoman della MSNBC si è rassegnata al fatto che non ce la faceva ad andare avanti. "Credo che debba passare la mano", ha detto a stento, e la telecamera ha 'virato' su un altro reporter. 

E' stata l'agenzia Associated Press a rivelare che ci sono anche bambini piccolissimi, tra quelli forzatamente separati dai loro genitori. Gli avvocati e gli addetti sanitari che hanno visitato le aree accoglienza a Rio Grande Valley hanno raccontato di bambini, molto piccoli e in età prescolare, che piangono disperati: chi ha visitato le strutture racconta che i piccoli appaiono in buone condizioni, sono puliti, ma che -separati a forza dai genitori- sono letteralmente isterici. 



20 giugno 2018,16:27


Rachel Maddow si è dovuta interrompere mentre leggeva la notizia che nei campi di accoglienza ci sono anche piccolo "in tenera età"



Il dibattito, in Usa, sui bambini separati dalle famiglie, che hanno cercato di varcare il confine con il Messico, infuria e coinvolge emotivamente. Una conduttrice è scoppiata a piangere in diretta, mentre cercava di raccontare l'ultimo dettaglio, ovvero che in tre località in Texas meridionale (Combes, Raymondville e Brownsville), ci sono bambini anche piccolissimi trattenuti nelle aree appositamente riservate a chi è "in tenera età".

Mentre leggeva la notizia, Rachel Maddow si è dovuta interrompere, bloccata dal groppo in gola; e dopo diversi tentativi, la anchorwoman della MSNBC si è rassegnata al fatto che non ce la faceva ad andare avanti. "Credo che debba passare la mano", ha detto a stento, e la telecamera ha 'virato' su un altro reporter. 

E' stata l'agenzia Associated Press a rivelare che ci sono anche bambini piccolissimi, tra quelli forzatamente separati dai loro genitori. Gli avvocati e gli addetti sanitari che hanno visitato le aree accoglienza a Rio Grande Valley hanno raccontato di bambini, molto piccoli e in età prescolare, che piangono disperati: chi ha visitato le strutture racconta che i piccoli appaiono in buone condizioni, sono puliti, ma che -separati a forza dai genitori- sono letteralmente isterici.