Come sarà Race for the Cure edizione 2018. Inaugurato il Villaggio in Rosa



17 maggio 2018,12:42


Prende il via l'edizione 2018 della Race for the Cure, organizzata Susan G. Komen Italia con il sostegno del Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma Irccs. Oggi è stato inaugurato il villaggio della salute del Circo Massimo, cui ha partecipato anche la ministra della salute Beatrice Lorenzin. Quattro giorni di eventi faranno da preludio alla corsa domenicale di 5 km e alla passeggiata di 2km. "Non si vede spesso una manifestazione che dopo 19 anni non ha mai avuto segni di stanchezza. La gente viene e torna più numerosa, perché è un problema che interessa tante donne. In Italia si ammalano più di 50.000 donne ogni anno e la prevenzione è un'arma molto importante", ha spiegato Riccardo Masetti, presidente di Komen Italia e direttore del dipartimento di chirurgia senologica del Policlinico Gemelli. Le iscrizioni per partecipare alla corsa competitiva saranno aperte fino a domenica mattina poco prima della partenza, che avverrà da Piazza Bocca della Verità. Centrale il tema della prevenzione



17 maggio 2018,12:42


Prende il via l'edizione 2018 della Race for the Cure, organizzata Susan G. Komen Italia con il sostegno del Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma Irccs. Oggi è stato inaugurato il villaggio della salute del Circo Massimo, cui ha partecipato anche la ministra della salute Beatrice Lorenzin. Quattro giorni di eventi faranno da preludio alla corsa domenicale di 5 km e alla passeggiata di 2km. "Non si vede spesso una manifestazione che dopo 19 anni non ha mai avuto segni di stanchezza. La gente viene e torna più numerosa, perché è un problema che interessa tante donne. In Italia si ammalano più di 50.000 donne ogni anno e la prevenzione è un'arma molto importante", ha spiegato Riccardo Masetti, presidente di Komen Italia e direttore del dipartimento di chirurgia senologica del Policlinico Gemelli. Le iscrizioni per partecipare alla corsa competitiva saranno aperte fino a domenica mattina poco prima della partenza, che avverrà da Piazza Bocca della Verità. Centrale il tema della prevenzione