Clochard bruciato vivo a Palermo

11 marzo 2017, 10:41
Diventano stringenti le indagini sul caso del senza tetto di 45 anni, Michele Cimino, morto carbonizzato stanotte mentre dormiva. La ricostruzione della dinamica avviene attraverso le immagini dell'impianto di video sorveglianza della missione - gestita dai frati cappuccini a Palermo - acquisite dagli investigatori della Squadra Mobile e poste sotto sequestro dalla Procura di Palermo. Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi