Cassimatis: “Garante M5S non può essere anche capo politico”

10 aprile 2017, 16:29
Il tribunale di Genova ha dato ragione a Marika Cassimatis, la candidata vincitrice delle Comunarie online del M5S esclusa da Beppe Grillo e poi sospesa dal Movimento.  Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi