I tricicli elettrici di Poste per le consegne sostenibili e in sicurezza



27 marzo 2019,17:37

Sostenibilità e sicurezza: questi gli obiettivi di Poste Italiane per la consegna di lettere e pacchi, questi ultimi in forte crescita spinti dall'e-commerce. Sono, infatti, entrati infatti in funzione presso i 19 Centri di Recapito di Roma, 55 nuovi motocicli elettrici a tre ruote con un capiente baule, pensato proprio per trasportare agevolmente i pacchi. "Il triciclo elettrico oltre a essere più sicuro, passiamo dalle due ruote alle tre ruote, ha una capacità di carico quasi tripla rispetto a un motociclo e ci permette di fare consegne in tutta la città".

I tricicli elettrici hanno una potenza di 4 kW per una velocità massima di 45 km/h, un'autonomia urbana di oltre 30 km, e impiegano circa 6 ore per la ricarica in una delle 30 colonnine che saranno installate nei Centri di Recapito", ha spiegato Marco Siri, responsabile gestione operativa Area Centro di Poste Italiane. "L'utilizzo di tricicli ci fa acquistare maggiore sicurezza viste le strade dissestate e piene di buche che ci sono a Roma", ha dichiarato Chiara, portalettere.



27 marzo 2019,17:37

Sostenibilità e sicurezza: questi gli obiettivi di Poste Italiane per la consegna di lettere e pacchi, questi ultimi in forte crescita spinti dall'e-commerce. Sono, infatti, entrati infatti in funzione presso i 19 Centri di Recapito di Roma, 55 nuovi motocicli elettrici a tre ruote con un capiente baule, pensato proprio per trasportare agevolmente i pacchi. "Il triciclo elettrico oltre a essere più sicuro, passiamo dalle due ruote alle tre ruote, ha una capacità di carico quasi tripla rispetto a un motociclo e ci permette di fare consegne in tutta la città".

I tricicli elettrici hanno una potenza di 4 kW per una velocità massima di 45 km/h, un'autonomia urbana di oltre 30 km, e impiegano circa 6 ore per la ricarica in una delle 30 colonnine che saranno installate nei Centri di Recapito", ha spiegato Marco Siri, responsabile gestione operativa Area Centro di Poste Italiane. "L'utilizzo di tricicli ci fa acquistare maggiore sicurezza viste le strade dissestate e piene di buche che ci sono a Roma", ha dichiarato Chiara, portalettere.