La babygang pesta a sangue il pensionato di Manduria



30 aprile 2019,15:45

Aggressioni, sputi, bestemmie, insulti, tutto ripetuto con una certa normalità contro il pensionato poi ucciso a Manduria. Alcuni di loro sono neomaggiorenni, gli altri hanno invece 16-17 anni. I video circolano per tutta la cittadina di Manduria e sono terribili. Gli indagati al momento sono 14, di cui 2 maggiorenni, e dai tanti video e audio gli inquirenti stanno estraendo altri materiali utili alle indagini. 



30 aprile 2019,15:45

Aggressioni, sputi, bestemmie, insulti, tutto ripetuto con una certa normalità contro il pensionato poi ucciso a Manduria. Alcuni di loro sono neomaggiorenni, gli altri hanno invece 16-17 anni. I video circolano per tutta la cittadina di Manduria e sono terribili. Gli indagati al momento sono 14, di cui 2 maggiorenni, e dai tanti video e audio gli inquirenti stanno estraendo altri materiali utili alle indagini.