Cosa dice Asia Argento di Silvio Berlusconi e le donne



20 gennaio 2018,13:35


Si sono dati appuntamento in piazza SS.Apostoli a Roma per festeggiare il primo anniversario della "Women's March" del 21 gennaio 2017, in chiave anti-Trump: dopo l'elezione a Presidente degli Stati Uniti di Donald Trump, infatti, a Washington fu organizzata una manifestazione in difesa delle donne, con migliaia di persone in piazza non solo a Washington ma anche in tantissime città in giro per il mondo, tra cui Roma. La marcia è stata organizzata dagli americani che vivono a Roma e ha visto tra i protagonisti Asia Argento che dopo il caso Weinstein l'ha vista in prima fila nella battaglia contro le molestie. "Berlusconi in 30 anni ha lobotomizzato il corpo femminile ed è difficile scardinare questa specie di virus", ha sottolineato l'attrice.



20 gennaio 2018,13:35


Si sono dati appuntamento in piazza SS.Apostoli a Roma per festeggiare il primo anniversario della "Women's March" del 21 gennaio 2017, in chiave anti-Trump: dopo l'elezione a Presidente degli Stati Uniti di Donald Trump, infatti, a Washington fu organizzata una manifestazione in difesa delle donne, con migliaia di persone in piazza non solo a Washington ma anche in tantissime città in giro per il mondo, tra cui Roma. La marcia è stata organizzata dagli americani che vivono a Roma e ha visto tra i protagonisti Asia Argento che dopo il caso Weinstein l'ha vista in prima fila nella battaglia contro le molestie. "Berlusconi in 30 anni ha lobotomizzato il corpo femminile ed è difficile scardinare questa specie di virus", ha sottolineato l'attrice.