#MeToo anche in Cina. Scandalo molestie a Pechino



09 gennaio 2018,19:02


Lo scandalo molestie è arrivato anche in Cina. Una giovane ricercatrice ha denunciato il suo professore di informatica all’università, e lo ha fatto raccontando tutto in un post sui social, dove ha lanciato l’hashtag #WoYeShi. Ovvero #MeToo, ma in cinese.



09 gennaio 2018,19:02


Lo scandalo molestie è arrivato anche in Cina. Una giovane ricercatrice ha denunciato il suo professore di informatica all’università, e lo ha fatto raccontando tutto in un post sui social, dove ha lanciato l’hashtag #WoYeShi. Ovvero #MeToo, ma in cinese.