Volley: mondiali donne, tutto facile per le azzurre con la Tunisia

(AGI) - Roma, 23 set. - Debutto sul velluto per l'Italvolleyfemminile nel Girone A dei Mondiali 2014. Le azzurre hannoavuto vita facile contro la Tunisia, superata con un rapido 3-0(25-11, 25-13, 25-8). La Nazionale del ct Bonitta torneranno incampo domani, mercoledi', sempre al PalaLottomatica di Romacontro la Croazia, che oggi, nel primo match del girone, hasconfitto l'Argentina per 3-1 (25-17, 26-28, 26-24, 25-19).Nell'altro incontro del primo turno, RepubblicaDomenicana-Germania 3-2 (22-25, 25-21, 25-21, 24-26, 15-13).Buona la prima. L'Italia di Marco Bonitta c'e'. Non e' chec'erano grandi dubbi, ma sul parquet del

(AGI) - Roma, 23 set. - Debutto sul velluto per l'Italvolleyfemminile nel Girone A dei Mondiali 2014. Le azzurre hannoavuto vita facile contro la Tunisia, superata con un rapido 3-0(25-11, 25-13, 25-8). La Nazionale del ct Bonitta torneranno incampo domani, mercoledi', sempre al PalaLottomatica di Romacontro la Croazia, che oggi, nel primo match del girone, hasconfitto l'Argentina per 3-1 (25-17, 26-28, 26-24, 25-19).Nell'altro incontro del primo turno, RepubblicaDomenicana-Germania 3-2 (22-25, 25-21, 25-21, 24-26, 15-13).Buona la prima. L'Italia di Marco Bonitta c'e'. Non e' chec'erano grandi dubbi, ma sul parquet del PalaLottomaticaall'inno di Mameli c'era ancora un po' del sudore delletedesche, sconfitte dalle meno accreditate dominicane. Dunque,era bene vincere e farlo bene, anche con il favore delpronostico. Alle azzurre, trascinate da Francesca Piccinini, incampo in tutti e tre i parziali, riesce praticamente tutto conil minimo indispensabile.Tanto che quasi infastidisce chiuderlain cosi' breve tempo. Il primo set lo apre la Piccinini e lochiude Valentina Diouf, le tunisine non hanno neanche il tempodi ragionare che finisce dopo appena 18' con il risultato di25-11, e con Nadia Centoni (5 punti), Piccinini e Antonella DelCore (4) migliori realizzatrici.Poco piu' combattuto il secondoset, durato 24', che le azzurre si aggiudicano per 25-13. Cimette un po' ad attivarsi, ma nel secondo esce fuori la forzadi Cristina Chirichella sotto rete: 5 punti per la ventenne,seguita da Piccinini e Del Core con 4 punti. Nel terzo edultimo set, le tunisine sono gia' al tappeto, con la testa allaseconda partita e con una voglia matta di chiuderla li'.Finisce 3-0 con un impietoso 25-8 con punto finale di CristinaChirichella. Per l'Italia non c'e' neanche il tempo direspirare l'aria di vittoria, che domani si tornera' di nuovoin campo (sempre alle 20), per la sfida alla Croazia delbrasiliano Angelo Vercesi, che oggi ha battuto l'Argentina per3-1 e guida la classifica del Girone A assieme alle azzurre. .