Viviano (Samp), "felice essere rimasto, Zenga uno stimolo"

(AGI) - Genova, 27 giu. - "Sono contento di essere rimastoalla Samp: avevo espresso il desiderio di restare a Genova,dove c'e' un ambiente ottimale. Per questo devo ringraziare ilpresidente Ferrero, che ha fatto uno 'sforzo', e anche ilpresidente Zamparini, che aveva presentato una bella offertaper farmi tornare in Sicilia. Poi lui ha capito le mie esigenzee per questo ribadisco il mio grazie". Cosi', ai microfoni diSky, il portiere della Sampdoria, Emiliano Viviano. "La nuova Samp? Ogni anno bisogna ricominciare, bisognaricompattare il tutto: le basi pero' sono ottime. Zenga? E'stato un grandissimo

(AGI) - Genova, 27 giu. - "Sono contento di essere rimastoalla Samp: avevo espresso il desiderio di restare a Genova,dove c'e' un ambiente ottimale. Per questo devo ringraziare ilpresidente Ferrero, che ha fatto uno 'sforzo', e anche ilpresidente Zamparini, che aveva presentato una bella offertaper farmi tornare in Sicilia. Poi lui ha capito le mie esigenzee per questo ribadisco il mio grazie". Cosi', ai microfoni diSky, il portiere della Sampdoria, Emiliano Viviano. "La nuova Samp? Ogni anno bisogna ricominciare, bisognaricompattare il tutto: le basi pero' sono ottime. Zenga? E'stato un grandissimo portiere: potra' essere molto utile allamia crescita, sotto diversi punti di vista. E' uno stimolo perme avere lui come allenatore", ha proseguito Viviano. Il portiere parla anche di calciomercato e commental'ipotesi che Bacca possa approdare nel nostro massimocampionato: "C'e' sempre da essere contenti se giocatori delsuo valore decidono di venire in Italia: cio' e' positivo edimostra che il nostro campionato e' sempre prestigioso".Quanto a Cassano, "l'ho avuto come compagno e non ho mai vistotutti questi suoi 'colpi di testa'. Ha un grande talento e puo'fare ancora la differenza. Non e' vero che lo spogliatoio Sampnon lo vuole: e' comunque sbagliato chiedere queste cose a noi.Il mercato lo fanno la societa' e l'allenatore",. A propositodi mercato, secondo Viviano la squadra che al momento si e'mossa meglio e' l'Inter. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it