Udinese-Parma 4-2, la Lazio vince a Palermo 4-0

(AGI) - Udine - Grandissima Udinese, immenso DiNatale, spettacolare Hertaux. Nel primo posticipo della quintagiornata di campionato, i bianconeri di Stramaccioni  [...]

Udinese-Parma 4-2, la Lazio vince a Palermo 4-0

(AGI) - Udine, 29 set. - Grandissima Udinese, immenso DiNatale, spettacolare Hertaux. Nel primo posticipo della quintagiornata di campionato, i bianconeri di Stramaccioni hanno lameglio sul Parma al termine di un'avvincente partita ricca digoal ed emozioni.

La Lazio passa a Palermo 4-0, tripletta Djordjevic

Parte meglio il Parma, con Cassano che vienecercato sistematicamente dai giocatori emiliani, anche se neiprimi 20 minuti non si vedono tiri in porta. Al 22' gli ospitipassano in vantaggio: bel passaggio filtrante di Cassano per ilgiovanissimo Jose' Mauri, il quale servito in area fa partireun tiro verso la porta, sul quale e' sfortunato Hertaux, la cuiscivolata nel tentativo di deviare il pallone, spiazza ilportiere greco Karnezis. Pronta la replica dell'Udinese:verticalizzazione di Kone per Badu, il quale di testa smarca DiNatale in area, che lasciato solissimo dalla difesa ducale nonsbaglia. Udine, 29 set. - La partita si scalda e nel giro unpaio di minuti Karnezis si deve superare per non concedere unnuovo vantaggio agli emiliani sulle occasioni di Coda di testada due passi e di Mauri, ben servito in area nuovamente daCassano, ma dopo aver stoppato di petto si fa ribattere laconclusione in corner dal portiere friulano. Il Parma spinge dipiu', ma nel finale e' l'Udinese a passare in vantaggio con ilsolito Di Natale. Bella iniziativa di Widmer sulla fascia,cross al centro dove Thereau e' bravissimo a fare velo perl'accorrente attaccante di origini napoletane che non sbaglia esegna la sua seconda doppietta stagionale. Nei minuti direcupero pero', il Parma trova nuovamente il pareggio: Widmeratterra Jose' Mauri in area e Calvarese concede giustamente ilcalcio di rigore. Batte Cassano, che con uno spettacolare epericoloso cucchiaio regala agli ospiti la possibilita' diandare negli spogliatoi sul 2 a 2. Nella ripresa e' subitol'Udinese a premere sull'acceleratore con Kone, ben servito inarea da Di Natale, ma la sua conclusione viene ben deviata incorner da Mirante. Sono le prove del nuovo vantaggio deifriulani che arriva dopo una bella apertura di Di Natale suWidmer, il quale mette in mezzo di sinistro un bellissimopallone, sul quale Hertaux si produce con una spettacolarerovesciata che manda in visibilio il Friuli. Risponde il Parmacon De Ceglie, ma ci mette una pezza Widmer. Ad un quarto d'oradal termine Acquah, gia' ammonito, si guadagna il secondocartellino giallo e lascia i suoi giocatori in dieci,facilitando il compito alla formazione friulana che al 35'segna la sua quarta rete con Thereau, bravo a sfruttare unerrore di Lucarelli, ad involarsi ed a battere Mirante con unbel diagonale. .