Come previsto la 'maglietta del papa' passa da Totti a Maradona

#OrdinaryHeroes è l'iniziativa di solidarietà internazionale promossa dal Vaticano i cui proventi saranno donati all'Obolo di San Pietro per opere di misericordia

Come previsto la 'maglietta del papa' passa da Totti a Maradona

Diego Armando Maradona raccoglie il testimone della solidarietà da Francesco Totti. È sua la seconda firma sulla t-shirt #OrdinaryHeroes, la staffetta internazionale promossa dalla Segreteria per la Comunicazione del Vaticano. La maglietta, si legge sul sito del Sir, "al suo rientro in Vaticano, sarà battuta all’asta e tutti i proventi saranno donati al Santo Padre attraverso l’Obolo di San Pietro per le opere di misericordia".

Sul sito dell’iniziativa è stato pubblicato il video dell’ex calciatore argentino: “Ringrazio Francesco Totti - dice el pibe - per avermi nominato e Papa Francesco al quale faccio gli auguri per il quinto anniversario dell’inizio del pontificato. Sono felice di partecipare all’iniziativa e di poter inviare un messaggio di solidarietà. Nomino e invito a partecipare Sol Campbell (ex difensore della nazionale inglese, ndr)”. Dai testimonial del progetto benefico internazionale della Santa Sede, l’invito a diffondere sui social network di #OrdinaryHeroes le storie positive di eroi di tutti i giorni, diffondendo un messaggio di solidarietà in cui tutti possano riconoscersi.

Come previsto la 'maglietta del papa' passa da Totti a Maradona

L’Obolo di San Pietro è una secolare iniziativa di solidarietà da parte dei fedeli tutto il mondo che, tramite le loro donazioni, sostengono la missione della Chiesa cattolica e delle opere di carità. "È lo spirito di condivisione e di compassione - si legge sul sito dell'iniziativa - ad animare i fedeli di tutto il mondo e a spingerli a contribuire con le loro donazioni. In quest’ottica, #OrdinaryHeroes, forte dei valori di carità e compassione di cui si fa rappresentante, ha scelto di fornire il proprio contributo e di sostenere l’Obolo di San Pietro, destinando una parte dei proventi ricavata dalla vendita delle t-shirt alle Opere di Misericordia".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it