Torino-Palermo 2-2, i granata recuperano due volte

(AGI) - Torino, 6 dic. - Torino e Palermo si dividono la postaal termine di 90 minuti intensi che hanno messo in evidenzasoprattutto un grandissimo Dybala. 2 a 2 il punteggio finalecon i rosanero due volte in vantaggio e i granata altrettantevolte in grado di riacciuffarli. Il Palermo passa in vantaggiodopo un quarto d'ora approfittando di un grave errore di ElKaddouri che permette a Dybala di involarsi sulla fasciasinistra. Il giocatore argentino batte in velocita' Vives emette verso il centro un pallone rasoterra su cui Belotti favelo a favore di Rigoni,

(AGI) - Torino, 6 dic. - Torino e Palermo si dividono la postaal termine di 90 minuti intensi che hanno messo in evidenzasoprattutto un grandissimo Dybala. 2 a 2 il punteggio finalecon i rosanero due volte in vantaggio e i granata altrettantevolte in grado di riacciuffarli. Il Palermo passa in vantaggiodopo un quarto d'ora approfittando di un grave errore di ElKaddouri che permette a Dybala di involarsi sulla fasciasinistra. Il giocatore argentino batte in velocita' Vives emette verso il centro un pallone rasoterra su cui Belotti favelo a favore di Rigoni, il cui tiro piazzato si spegne allespalle di Gillet. Veemente la risposta granata conQuagliarella, il quale sugli sviluppi di un calcio d'angolocolpisce di testa battendo Sorrentino, ma sulla linea di portarespinge Belotti, sulla palla si avventa nuovamente l'exjuventino, ma il suo tiro finisce di un soffio a lato. Allamezz'ora il Torino pareggia grazie a Martinez che segna il suoprimo gol nel campionato italiano: suggerimento di Morettidalle retrovie e l'attaccante del Toro elude l'intervento diAndelkovic girandosi in un batter d'occhio e battendo con unpreciso tiro Sorrentino. Gli uomini di Sullo, il vice dellosqualificato Ventura, prendono coraggio e si gettano in avanti,sfiorando la rete con un tiro da fuori area di Vives. Ma alloscadere della prima frazione di gioco e' l'argentino Dybala, suassist di Lazaar, ad inventarsi un controllo pazzesco di taccoper poi beffare Gillet in uscita. Prima della fine del tempoQuagliarella fa partire una saetta da fuori area, ma si spegnedi poco sopra la traversa. Nella ripresa i granata si spingonosubito nella meta' campo avversaria e si avvicinano al pareggionuovamente con il venezuelano Martinez e con Quagliarella, male loro conclusioni vengono controllate da Sorrentino. Il gole' nell'aria e arriva sugli sviluppi di un calcio d'angolobattuto da El Kaddouri che capitan Glik finalizza in retegrazie ad una bellissima girata di testa. Il Palermo sembrasulle gambe e il Torino getta nella mischia Amauri per Martinezper cercare di vincere la gara. A 5' dal termine il Torinopotrebbe passare in vantaggio su di un autogol di Munoz, maGiacomelli inspiegabilmente annulla. Ci prova anche Darmianallo scadere, ma il tiro e' fuori di poco. In classifica ilpalermo sale a 18 punti e il Torino a 13. (AGI).