Tennis: Flavia Pennetta, il mio ritiro a fine anno? Sono sicura al 98%

(AGI) - Milano - "Sto molto bene, sono molto contenta,un po' stanca ma super contenta. E' una cosa assurda: non cicredo  

(AGI) - Milano, 14 set. - "Sto molto bene, sono molto contenta,un po' stanca ma super contenta. E' una cosa assurda: non cicredo neanche io, quindi non so come spiegarla agli altri".Cosi' Flavia Pennetta, vincitrice degli Us Open nella finalecontro l'altra italiana Roberta Vinci, in un'intervistatarilasciata ai microfoni di Rtl 102.5. "Il ritiro? Ripensarci?Lascio un 2% di possibilita': meglio di niente, no? Non credosinceramente di avere ripensamenti: sono molto contenta delladecisione che ho preso e sono cosi' serena proprio perche'forse era veramente il momento giusto", ha aggiunto la tennistabrindisina. "Renzi mi ha detto che sono stata, anzi siamo statebravissime, e che per lui e' stata una gioia immensa esserepresente in quel momento perche' e' stata una cosa veramentefuori dal normale, che nessuno si aspettava e che ha dato un'po' di speranza', in generale, in un momento dove la speranzanon e' cosi' presente. Si e' congratulato con noi ed eraveramente molto, molto sincero e contento", ha spiegato ancorala Pennetta. "La vittoria e' venuta poco a poco, partita dopopartita, nel senso che non e' stata una cosa semplice.Sinceramente se prima del torneo mi avessero detto che avreivinto una prova dello Slam avrei fatto una bella risata e avreidetto 'si', sogna, non ci credo io, figurati'. Poi, pianopiano, piu' giocavo, piu' ci ho preso gusto e mi sono vistaall'altezza di poter vincere", ha proseguito l'azzurra. "Laconsapevolezza e' arrivata soprattutto dopo la partita con laHalep, in semifinale, dove ho giocato una delle miglioripartite in assoluto. Li' sono uscita dal campo, ho guardato ilmio allenatore e ho detto 'Madonna, cosi' c'e' proprio gustogiocare a tennis, non posso giocare sempre cosi'?'", haconcluso Flavia, con una dichiarazione che quindi lascia ancorasperare i suoi fan in un suo possibile dietrofront in merito alritiro, annunciato nel corso della premiazione degli Us Open. .