Il coronavirus cancella anche Wimbledon

Il coronavirus cancella anche Wimbledon

Si tratta della prima cancellazione dalla Seconda guerra mondiale del prestigioso torneo di tennis in programma tra fine giugno e luglio. L'appuntamento è per il 2021

coronavirus cancellato wimbledon tennis

 Wimbledon

"Con grande dispiacere annunciamo che i 134esimi Championships previsti nel 2020 sono stati cancellati. L'edizione si svolgerà dal 28 giugno all'11 luglio 2021. I nostri sforzi saranno ora rivolti a fronteggiare l'emergenza e supportando quanti colpiti dal coronavirus".

Con una nota gli organizzatori del terzo Slam dell'anno, nonché l'unico su erba, annunciano la resa e rimandano lo svolgimento al 2021. Appuntamento dal 28 giugno all'11 luglio.

Si tratta della prima cancellazione dalla Seconda guerra mondiale del prestigioso torneo. La 134esima edizione del classico torneo su erba era in programma dal 29 giugno al 12 luglio di quest'anno.