Djokovic e Serena sulla vetta del mondo, Vinci-Pennetta nella top ten

Le nuove classifiche alla viglia di Roland Garros: Murray scavalca Federer al secondo posto

Djokovic e Serena sulla vetta del mondo, Vinci-Pennetta nella top ten
 Novak Djokovic Serena William

Roma - Andy Murray, nuovo re di Roma, si riprende la seconda posizione nel ranking Atp a spese di Roger Federer anche se resta lontano anni luce da Novak Djokovic (199.ma settimana al comando, quinto all-time per numero di settimane alla guida della classifica). Torna nella Top Ten Richard Gasquet, con Milos Raonic che guadagna un posto salendo alla nona piazza mentre resta fuori dai primi dieci al mondo per la prima volta dall'ottobre 2010 David Ferrer. Il migliore degli azzurri e' sempre Fabio Fognini che pero' perde tre posizioni e scivola al 34.mo posto, in leggera risalita Andreas Seppi (da 42.mo a 41.mo) e Paolo Lorenzi (da 53.mo a 50.mo).

Internazionali di Roma: Andy Murray trionfa, 6-3 6-3 a Djokovic

Da segnalare il ritorno fra i primi 200 al mondo di Filippo Volandri che, grazie alla qualificazione al main draw degli Internazionali, risale fino al 177esimo posto.

Questa la nuova classifica Atp:

1. Novak Djokovic (Srb) 16150 (--)

2. Andy Murray (Gbr) 8435 (+1)

3. Roger Federer (Sui) 7015 (-1)

4. Stanislas Wawrinka (Sui) 6110 (--)

5. Rafael Nadal (Esp) 5675 (--)

6. Kei Nishikori (Jpn) 4470 (--)

7. Jo-Wilfried Tsonga (Fra) 3355 (--)

8. Tomas Berdych (Cze) 2850 (--)

9. Milos Raonic (Can) 2785 (+1)

10. Richard Gasquet (Fra) 2725 (+2)

Così gli italiani: 34. Fabio Fognini 1205 (-3); 41. Andreas Seppi 1050 (+1); 50. Paolo Lorenzi 895 (+3); 116. Simone Bolelli 522 (-3); 118. Thomas Fabbiano 518 (-8); 124. Marco Cecchinato 478 (-5); 159. Luca Vanni 334 (+3); 174. Andrea Arnaboldi 307 (-13); 176. Alessandro Giannessi 307 (+6); 177. Filippo Volandri 306 (+26).

In campo femminile la vittoria di Roma consente a Serena Williams di rafforzare ulteriormente la sua leadership nella classifica Wta con Agnieskza Radwanska che si riprende la seconda posizione a scapito di Angelique Kerber. Vika Azarenka risale al quinto posto scavalcando Simona Halep mentre resta settima Roberta Vinci, che si conferma la migliore delle azzurre. Torna nella 'Top Ten' nonostante il ritiro e l'assenza dai campi dalle Wta Finals di fine 2015 Flavia Pennetta, complice anche il crollo di Petra Kvitova che finisce fuori dalla 'Top Ten' per la prima volta in 5 anni. Per quanto riguarda le altre azzurre, Sara Errani (n.18) e Camila Giorgi (n.42) mentre Karin Knapp scivola di tre posizioni e passa dal 72.mo al 75.mo posto).

Questa la nuova classifica Wta:

1. Serena Williams (Usa) 9030 (--)

2. Agnieszka Radwanska (Pol) 5850 (+1)

3. Angelique Kerber (Ger) 5740 (-1)

4. Garbine Muguruza (Esp) 5196 (--)

5. Victoria Azarenka (Blr) 4341 (+1)

6. Simona Halep (Rou) 4301 (-1)

7. Roberta Vinci (Ita) 3505 (--)

8. Belinda Bencic (Sui) 3330 (--)

9. Timea Bacsinszky (Sui) 3150 (+1)

10. Flavia Pennetta (Ita) 2963 (+3).

Così le altre italiane: 18. Sara Errani 2450 (--); 43. Camila Giorgi 1230 (--); 75. Karin Knapp 844 (-3); 91. Francesca Schiavone 741 (--); 275. Martina Caregaro 154 (-1); 282. Giulia Gatto-Monticone 149 (-2); 320. Nastassja Burnett 125 (-3); 328. Anastasia Grymalska 121 (-3). (AGI)