Superbike: Gp Francia, Sykes cerca vittoria per staccare Guintoli

(AGI) - Roma, 2 ott. - Il Mondiale Superbike per l'undicesimo epenultimo appuntamento della stagione sbarca sul circuito diNevers Magny-Cours. C'e' grande attesa per questo Gran Premiodi Francia che potrebbe decidere le sorti della battaglia peril titolo. Il campione in carica, Tom Sykes (Kawasaki RacingTeam), guida la graduatoria con 31 punti di vantaggio suSylvain Guintoli (Aprilia Racing Team), e ancora 100 daassegnare. Su questo tracciato il 29enne britannico fuprotagonista lo scorso anno di una splendida doppietta, che glipermise di mettere un'ipoteca sul suo primo titolo mondiale. Sesi conta il successo

(AGI) - Roma, 2 ott. - Il Mondiale Superbike per l'undicesimo epenultimo appuntamento della stagione sbarca sul circuito diNevers Magny-Cours. C'e' grande attesa per questo Gran Premiodi Francia che potrebbe decidere le sorti della battaglia peril titolo. Il campione in carica, Tom Sykes (Kawasaki RacingTeam), guida la graduatoria con 31 punti di vantaggio suSylvain Guintoli (Aprilia Racing Team), e ancora 100 daassegnare. Su questo tracciato il 29enne britannico fuprotagonista lo scorso anno di una splendida doppietta, che glipermise di mettere un'ipoteca sul suo primo titolo mondiale. Sesi conta il successo in gara 2 del 2012, che lo porto' a solomezzo punto di svantaggio da Max Biaggi, Sykes vanta trevittorie di fila sulla difficile pista di 4.411m della Franciacentrale. Il portacolori del Kawasaki Racing Team punta atornare alla vittoria dopo le piccole difficolta' incontratenell'ultima trasferta della stagione di Jerez, dominata dalteam ufficiale Aprilia. Guintoli, dal canto suo, avrebbe potuto capitalizzareancora di piu' dalla domenica sotto tono di Sykes, se non fossestato per la giornata di grazia di Marco Melandri: ilravennate, infatti, lo ha preceduto al traguardo in entrambe legare, conquistando cosi' la sua seconda doppietta stagione edimostrandosi il pilota piu' in forma di questo finale distagione. Il pilota di casa ha ottimi ricordi della pista dicasa, avendo conquistato nel 2012, in sella ad una Ducati, ilsuo primo successo targato Mondiale Superbike, al termine diuna corsa svoltasi sul bagnato e caratterizzata da numerosecadute eccellenti. L'anno passato, invece, Guintoli taglio' iltraguardo in seconda e terza posizione. Ricordi di Magny-Coursnon totalmente positivi per Jonathan Rea (Pata Honda WorldSuperbike), il quale e', si', salito sul podio due volte (nel2009 e 2012, sempre in gara 2), ma e' stato anche protagonistadi cadute o problemi tecnici nelle restanti occasioni. Nel 2008il pilota nordirlandese vide inoltre sfumare su questotracciato la possibilita' di conquistare il titolo del MondialeSupersport, dopo un contatto subito da Robbin Harms altornantino "Adelaide". A due round dal termine sono molti i piloti in cerca dirisultati importanti, per migliorare la propria posizione inclassifica e chiudere al meglio la stagione. Il pilota di casa,Loris Baz (Kawasaki Racing Team) ed i piloti ufficiali Ducati,Chaz Davies e Davide Giugliano, sono ancora in cerca dellaprima vittoria in stagione (per il romano, anche della carrierain WSBK). Nessuno di questi e' riuscito finora a salire sulpodio di Magny-Cours in Superbike e, anche per questo motivo,la trasferta francese puo' rappresentare una ghiotta occasioneper invertire il trend della stagione di ciascuno. Situazioniopposte ai due lati del box Voltcom Crescent Suzuki, con EugeneLaverty ufficialmente in partenza per la MotoGP a finestagione, e Alex Lowes, invece, fresco di rinnovo con il teaminglese per un altro anno. Claudio Corti (MV Agusta RepartoCorse) e i due alfieri del Team Hero EBR, Geoff May ed AaronYates, cercheranno di migliorare ulteriormente le proprieperformance ed ottenere punti importanti per portare avanti ilpercorso di crescita delle rispettive squadre, entrambe allaprima stagione nella competizione. Un'altra F4 RR verra'schierata dal Dream Team Company ed affidata al ventisettenneNicolas Salchaud. Il Team 3C Racing Ducati, dopo averconquistato il titolo della Superbike tedesca, prendera' partea questo round con il neo-campione IDM Xavi Fores e i suoicompagni di squadra, entrambi vecchie conoscenze del MondialeSuperbike, Max Neukirchner e Lorenzo Lanzi. (AGI).