Spalletti chiude caso Totti, "ma lo rifarei con chiunque"

Il tecnico toscano alla vigilia dell'Empoli "Francesco è tranquillo"

Spalletti chiude caso Totti, "ma lo rifarei con chiunque"
Luciano Spalletti (Afp) 

Roma - Luciano Spalletti prova a chiudere il caso Totti. "E venuto negli spogliatoi, ha fatto cio' che mi aspettavo, e' stato con la squadra", ha raccontato il tecnico toscano della Roma alla vigilia della sfida con l'Empoli, "il giorno dopo e' venuto presto ed ha fatto tutto cio' che doveva in assoluta tranquillita'. Di questa situazione non voglio piu' parlare, e' andato tutto a posto da solo". "Posso aggiungere che lo rifarei con chiunque, come gia' detto dal primo giorno che sono venuto qua - ha detto in conferenza stampa il tecnico giallorosso, che domenica scorsa ha escluso il capitano della Roma dal match con il Palermo per via della sua intervista al Tg1 - Non accetto che vengano anteposti gli interessi propri a quelli della squadra. Se domani giochera' come avevo deciso per il Palermo? E' un altro avversario, devo valutare le situazioni". (AGI)