Slalom maschile, Razzoli fuori per infortunio

Dopo la prima manche al comando il tedesco Dopfer

Slalom maschile, Razzoli fuori per infortunio
Giuliano Razzoli (Afp) 

Kitzbuehel (Austria) - Infortunio al ginocchio sinistro per l'italiano Giuliano Razzoli dopo l'uscita di pista nella prima manche dello slalom maschile di Kitzbuehel: l'ex campione olimpico è atterrato malamente da un piccolo salto dopo pochi secondi di gara. Lo slalomista è stato soccorso e trasportato in elicottero nel centro di pronto soccorso della località austriaca.

Gli accertamenti al ginocchio sinistro di Giuliano Razzoli effettuati presso il centro di pronto soccorso di Kitzbuehel hanno evidenziato la sospetta rottura del legamento crociato. L'ex campione olimpico, rende noto la Fisi, è atterrato malamente da un piccolo salto dopo pochi secondi della prima manche dello slalom maschile di Kitzbuehel. Razzoli rientrera' in giornata a Milano, dove verrà sottoposto presso la clinica La Madonnina ad ulteriori accertamenti da parte della commissione medica della Fisi. 

Anche Stefano Gross si è presentato al cancelletto di partenza con un leggero stiramento all'adduttore della gamba sinistra, frutto di una inforcata durante un allenamento nei giorni scorsi a Pozza di Fassa. Al termine della prima manche al comando c'e' il tedesco Fritz Dopfer con 18 centesimi sullo svedese Hargin e 33 centesimi sull'austriaco Schwarz. Il primo azzurro e' Manfred Moelgg, nono a 65 centesimi. (AGI) 

(24 gennaio 2016)