La Juve strapazza la Fiorentina. Pari Roma e Napoli

Finisce 1 a 1 tra Milan e Verona. Vincono Empoli e Chievo. 

La Juve strapazza la Fiorentina. Pari Roma e Napoli

Roma - La Juve ha strapazzato la Fiorentina battendola per 3 a 1 dopo che nel primo dei posticipi serali del campionato di serie A Roma e Napoli avevano lasciato il San Paolo a reti inviolate. Il Milan non va oltre il pareggio interno contro il Verona. A San Siro finisce 1-1, con un'altra occasione persa per i rossoneri per accorciare con le squadre di testa. La formazione di Mihajlovic passa in vantaggio con Bacca (assist di Luiz Adriano), ma viene raggiunta poco dopo con Toni che realizza un penalty concesso per fallo di De Jong (espulso nell'occasione) su Ionita.

Vittoria netta e senza appello per l'Empoli sul Carpi. I toscani, alla terza vittoria di fila, studiano l'avversario per tutto il primo tempo, per poi colpirlo a ripetizione nella ripresa. Apre le marcature Maccarone dopo 35", raddoppia poco dopo Saponara, infine il tris ancora di Big Mac che proietta i toscani al nono posto in classifica con 24 punti mentre la squadra di Castori resta in penultima posizione. Gara in sostanziale equilibrio tra Chievo e Atalanta chiusa pero' vittoriosamente dalla squadra di casa. A meta' ripresa una possibile svolta per la formazione veronese: testata in area di Cherubin su Paloschi con rosso per il difensore orobico e penalty per i padroni di casa, ma Sportiello si oppone allo stesso Paloschi negando il gol al Chievo. La rete della vittoria arriva piu' tardi, a 15' dalla fine con Birsa. Atalanta chiude in nove per il rosso a Kurtic.(AGI) 

(13 dicembre 2015)