Serie A: stasera Palermo-Napoli e Lazio-Atalanta

Palermo - Scudetto, zona salvezza e residue speranze europee si intrecciano nei due posticipi della 29ma giornata. Campo principale il Barbera, dove andra' in scena Palermo-Napoli. I padroni di casa hanno un nuovo allenatore, si tratta di Novellino: a lui Zamparini ha chiesto la salvezza, ma l'esordio e' un Everest. Di fronte, infatti, c'e' il Napoli di Sarri, intenzionato a respingere gli assalti della Roma e, soprattutto, a continuare a sognare il tricolore, nonostante il super cammino della Juventus, ora a +6. L'unico dubbio riguarda Hamsik, colpito da influenza: pronto nell'eventualita' David Lopez. Per il resto Callejon-Higuain-Insigne in attacco, rientra Albiol in difesa. Il Palermo cambia modulo: 4-2-3-1 con Gilardino unica punta.

L'altro posticipo si gioca all'Olimpico, di fronte Lazio e Atalanta. Pioli, con la testa al ritorno d'Europa League contro lo Sparta Praga di giovedi', cambia praticamente tutti, affidandosi in avanti a Felipe Anderson, Mauri e Kishna alle spalle di Klose; l'Atalanta cerca punti pesantissimi in ottica salvezza, con Reja che non vince da oltre tre mesi. Recuperato Gomez, il Papu potrebbe addirittura giocare titolare nel tridente con Pinilla e D'Alessandro, favorito su Raimondi. Altrimenti spazio al 3-5-2 con Raimondi e Drame' sulle fasce. (AGI)