Serie A: Reja "eccessivo rosso a Carmona"

(AGI) - Roma, 15 mar. - "Rispetto a Parma, dove la nostraprestazione non era stata tonica, oggi ci abbiamo provato,specie nel primo tempo. Ci mancano lucidita' e tranquillita',soprattutto negli ultimi metri". Cosi' il tecnico dell'AtalantaEdy Reja analizza, a Sky Sport, il secondo 0-0 consecutivo deibergamaschi dopo quello di Parma. "Siamo ancora inconvalescenza anche da un punto di vista fisico - continua -.Abbiamo portato via un punto che ci soddisfa, almeno per comeabbiamo giocato nel finale di gara, anche se cercavamo lavittoria". Nel finale Reja ha catechizzato Baselli, chesembrava destinato a

(AGI) - Roma, 15 mar. - "Rispetto a Parma, dove la nostraprestazione non era stata tonica, oggi ci abbiamo provato,specie nel primo tempo. Ci mancano lucidita' e tranquillita',soprattutto negli ultimi metri". Cosi' il tecnico dell'AtalantaEdy Reja analizza, a Sky Sport, il secondo 0-0 consecutivo deibergamaschi dopo quello di Parma. "Siamo ancora inconvalescenza anche da un punto di vista fisico - continua -.Abbiamo portato via un punto che ci soddisfa, almeno per comeabbiamo giocato nel finale di gara, anche se cercavamo lavittoria". Nel finale Reja ha catechizzato Baselli, chesembrava destinato a entrare prima del problema fisico di Biavae dell'espulsione di Carmona. Il centrocampista si sarebbe unpo' lamentato con il suo tecnico: "Baselli ci teneva a entrare,l'avrei fatto anche giocare ma c'erano problemi fisici perBiava e Drame'. Oggi sono rientrati tanti giocatori fermi da unmese come Moralez e Gomez. Mi auguro di recuperarli appieno perl'ultima partita prima della sosta, durante la quale contiamodi lavorare sodo. L'espulsione di Carmona? Mi e' parsaeccessiva. Il fallo c'era ma non era particolarmente cattivo.Carmona ha cercato di entrare sulla palla ma si e' fermato. Nonmi sembrava un fallo da espulsione".Continua l'astinenza da goldi German Denis: "Oggi ha cercato la conclusione, ha bisogno diritrovare la condizione, di giocare sempre. Se vogliamo tirarcivia dai bassifondi della classifica dobbiamo ritrovarlo. Miauguro che si sblocchi anche da un punto di vista psicologico",conclude. (AGI).