La gravidanza di Serena Williams è social. Per sbaglio

In un'intervista alla TED Conference, la campionessa ha confessato di aver postato la foto su Snapchat per errore

La gravidanza di Serena Williams è social. Per sbaglio
 Serena Williams TED (Afp)

E’ la miglior tennista di tutti i tempi e la regina dei record, ma con i social network Serena Williams ha qualche difficoltà. Lo ha dimostrato postando per sbaglio su Snapchat una foto che la ritrae con il pancione. E’ bastato un click e la notizia della gravidanza ha fatto immediatamente il giro del mondo: "Ero in vacanza, stavo controllando il mio profilo dove metto un'immagine a settimana. Stavo salvando la foto ma sapete come succede con i social media, spingi il tasto sbagliato e...” ha raccontato Serena Williams alla giornalista Gayle King che l’ha intervistata sul palco della Ted (Technology Entertainment and Design) Conference 2017 di Vancouver. “Ho controllato il telefono trenta minuti dopo e avevo quattro chiamate non risposte. A quel punto ho realizzato: ‘Oh no’. Il mio cellulare non ha mai squillato così tanto”.

La gravidanza di Serena Williams è social. Per sbaglio
Serena Williams (Afp) 

La scoperta alla vigilia degli Open

La campionessa, che aspetta un figlio dal compagno Alexis Ohanian, cofondatore di Reddit, ha spiegato di aver scoperto di essere incinta due settimane prima degli Australian Open. “Ero molto nervosa. Non sapevo cosa fare perché le prime 12 settimane sono quelle più delicate, avevo molti dubbi”. Poi la decisione: “Ho capito che dovevo rimanere concentrata. Sentivo che dovevo lasciare fuori tutto il resto, tutte le altre emozioni”.

La maternità non frena Serena Williams

E’ l’addio alla terra battuta? Assolutamente no: “Dopo la gravidanza tornerò a giocare. Non ho ancora finito. La mia storia non è ancora finita”, ha assicurato Serena Williams. “Inizia un nuovo capitolo della mia vita, il mio bambino sarà sugli spalti e farà il tifo per me, sperando che non pianga tanto”.