Scontro Fiorentina-Salah, verso azione legale

(AGI) - Firenze, 3 lug. - E' ormai scontro fra Fiorentina eMohamed Salah. Dura presa di posizione quella del club viola inuna nota sul futuro dell'attaccante egiziano. "Al fine dellamassima trasparenza nei confronti dei propri tifosi", lasocieta' viola precisa in una nota che "il calciatore, tramiteil suo rappresentante, ha rifiutato la proposta migliorativadel proprio contratto e ha addirittura manifestato l'intenzionedi essere trasferito in altro club e non rispondere allaconvocazione che gli era stata gia' inoltrata. Inconsiderazione di quanto sopra e' stato dato mandato ai nostrilegali di valutare le azioni necessarie

(AGI) - Firenze, 3 lug. - E' ormai scontro fra Fiorentina eMohamed Salah. Dura presa di posizione quella del club viola inuna nota sul futuro dell'attaccante egiziano. "Al fine dellamassima trasparenza nei confronti dei propri tifosi", lasocieta' viola precisa in una nota che "il calciatore, tramiteil suo rappresentante, ha rifiutato la proposta migliorativadel proprio contratto e ha addirittura manifestato l'intenzionedi essere trasferito in altro club e non rispondere allaconvocazione che gli era stata gia' inoltrata. Inconsiderazione di quanto sopra e' stato dato mandato ai nostrilegali di valutare le azioni necessarie per la tutela deidiritti della societa''". Una vera e propria dichiarazione diguerra nei confronti del giocatore, arrivato lo scorso gennaioin prestito dal Chelsea nell'ambito della cessione di Cuadrado.Subito determinante, Salah si era conquistato la conferma dellaFiorentina, che si e' mossa per esercitare il diritto dirinnovo del prestito per un'altra stagione versando un milionedi euro nelle casse dei Blues. Sull'accordo, pero', grava unascrittura privata che da' a Salah l'ultima parola. Nei giorniscorsi il club gigliato aveva presentato una ricca offerta algiocatore (si parla di un ingaggio da oltre 3 milioni di euro astagione) con la prospettiva di trattare col Chelsea da subitoil suo riscatto a titolo definitivo ma nonostante l'ottimismoprofessato da Guerini prima e Andrea Della Valle poi, si e'arrivati allo scontro. Per Salah si parla di Inter e Juve.(AGI).