Sci: oro italiano nel Super G, Paris vince in Svezia

Lo sciatore italiano Dominik Paris  vince la medaglia d'oro nel superG ad Are (in Svezia) con un tempo di 1:24.20. Secondi, a parimerito, il francese Clarey e l'austriaco Kriechmayr ad appena 9 centesimi, primo nella classifica di specialità in Coppa del Mondo. Innerhofer ottimo quarto a 0.35. Bene anche Mattia Casse, ottavo (0.50), fuori Matteo Marsaglia. Per l'Italia si tratta della seconda medaglia ai Mondiali dopo l'argento vinto ieri sempre in superG da Sofia Goggia. In questa stagione Paris ha vinto il superG di coppa del Mondo a Bormio ed è giunto terzo a Beaver Creek e Kitzbuehel. Con l'oro di oggi migliora il suo palmares ai Mondiali: giunge dopo l'argento conquistato in discesa a Schladming nel 2013. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it