Sci: Cortina 2021, riscontri positivi a presentazione candidatura

(AGI) - Roma, 30 set. - Ottiene riscontri positivi lapresentazione della candidatura per il Mondiale di sci alpinodi Cortina 2021 al Meeting autunnale della Fis (Federazioneinternazionale dello sci) a Zurigo. Questa mattina, ladelegazione di Cortina, guidata dal sindaco Andrea Franceschi edal presidente della Coppa del Mondo Enrico Valle, e affiancatadagli ufficiali Fisi tra cui il direttore sportivo dello scialpino Massimo Rinaldi, ha presentato il dossier perl'appuntamento del 2021 ad un nutrito pubblico di addetti ailavori, guidato dal segretario generale della Fis, Sarah Lewis."E' stato fatto un lavoro notevole - ha

(AGI) - Roma, 30 set. - Ottiene riscontri positivi lapresentazione della candidatura per il Mondiale di sci alpinodi Cortina 2021 al Meeting autunnale della Fis (Federazioneinternazionale dello sci) a Zurigo. Questa mattina, ladelegazione di Cortina, guidata dal sindaco Andrea Franceschi edal presidente della Coppa del Mondo Enrico Valle, e affiancatadagli ufficiali Fisi tra cui il direttore sportivo dello scialpino Massimo Rinaldi, ha presentato il dossier perl'appuntamento del 2021 ad un nutrito pubblico di addetti ailavori, guidato dal segretario generale della Fis, Sarah Lewis."E' stato fatto un lavoro notevole - ha detto Lewis -dall'ispezione di inizio settembre. Sono davvero soddisfatta dicome sta procedendo il lavoro del team costituito da Fisi eCortina e penso che la strada sia quella giusta. Ora si trattadi proseguire e mettere in pratica cio' che e' contenuto neldossier in vista del Congresso di Cancun del 2016, quando ilMondiale sara' ufficialmente assegnato". Buona parte dellapresentazione ha riguardato il progetto tecnico relativo aquelle che saranno le piste di gara. In particolare, ci si e'soffermati sulla nuova area di partenza della discesafemminile, sulla nuova area d'arrivo e sulla pista Druscie' A,che ospitera' gli slalom iridati. Ottima la collaborazione frai direttori di gara della Fis, Markus Waldner e Atle Skaardal,con i tecnici di Cortina, al fine di mettere in atto lemigliori soluzioni che garantiscano lo svolgimento di un grandeMondiale e che possano servire per uno sviluppo futuro dellaski-area di Cortina d'Ampezzo. Sono stati ovviamente affrontatianche gli aspetti logistici legati agli spazi per letelevisioni, per la stampa e per le ospitalita' di atleti etecnici. Lo Stadio Olimpico del ghiaccio ospitera' le cerimoniedi apertura e di chiusura del Mondiale, mentre per lepremiazioni degli atleti sara' utilizzato lo spazio dellapiazza delle Poste. Nei primi giorni di ottobre una delegazionecomposta da Fisi e Cortina si rechera' a Cancun, in Messico,per un sopralluogo nella location che il prossimo annoospitera' il Congresso Fis, dove saranno ufficializzate le sedidei Mondiali di tutte le discipline per il 2021.(AGI).