Scherma: Cdm donne, azzurre della sciabola sul podio ad Orleans

(AGI) - Roma, 23 nov. - "Una prova corale esaltante. C'hannomesso il cuore". Con queste parole il commissario tecnico dellaNazionale di sciabola, Giovanni Sirovich, commenta il terzoposto conquistato dalle azzurre al termine della prova di Coppadel Mondo svoltasi ad Orleans. Irene Vecchi, Ilaria Bianco,Rossella Gregorio e Martina Petraglia hanno infatti conquistatoil terzo gradino del podio, confermandosi ai vertici dellaspecialita'. L'unica squadra a fermare le azzurre e' stataquella degli Stati Uniti, in semifinale, che ha avuto la megliocol punteggio di 45-37. Per il resto della giornata, invece,l'Italia non ha saputo fare

(AGI) - Roma, 23 nov. - "Una prova corale esaltante. C'hannomesso il cuore". Con queste parole il commissario tecnico dellaNazionale di sciabola, Giovanni Sirovich, commenta il terzoposto conquistato dalle azzurre al termine della prova di Coppadel Mondo svoltasi ad Orleans. Irene Vecchi, Ilaria Bianco,Rossella Gregorio e Martina Petraglia hanno infatti conquistatoil terzo gradino del podio, confermandosi ai vertici dellaspecialita'. L'unica squadra a fermare le azzurre e' stataquella degli Stati Uniti, in semifinale, che ha avuto la megliocol punteggio di 45-37. Per il resto della giornata, invece,l'Italia non ha saputo fare altro che vincere, battendo aiquarti la Polonia per 45-44, e poi, nella finale per il terzoposto, la Francia per 45-40. "Sono davvero soddisfatto - spiegaSirovich - non solo per il terzo posto, quanto perl'atteggiamento di queste ragazze. Tutte e quattro sono stateartefici di una gran bella prestazione. Hanno avuto una granvoglia di vincere e questo lo si e' visto in pedana. E' lagiusta determinazione con la quale affrontare il delicatoperiodo che ci apprestiamo ad affrontare.Il gioco inizia afarsi duro e queste ragazze sono pronte". La vittoria dellatappa transalpina e' andata alla Russia, che ha sconfitto infinale gli Usa per 45-33. .