Rugby: 6 nazioni. Domani Italia-Francia; Parisse, sara' battaglia

(AGI) - Roma, 14 mar. - Le ultime parole prima discendere in campo spettano come sempre a Sergio Parisse,capitano azzurro che domani taglia  [...]

(AGI) - Roma, 14 mar. - Le ultime parole prima discendere in campo spettano come sempre a Sergio Parisse,capitano azzurro che domani taglia il traguardo dellecentododici presenze in Nazionale e delle cinquanta apparizioninell'RBS 6 Nazioni nella sfida alla Francia (ore 16, direttaDMax dalle 15.20) che assegna il Trofeo Garibaldi nel quartoturno del Torneo 2015. Il numero otto dell'Italrugby e delloStade Francais incontra la stampa nella conferenza dellavigilia allo Stadio Olimpico quando il Captain's Run dellavigilia si e' concluso da pochi minuti, un'ultima sgambata perriprovare ancora una volta il piano di gioco da opporre aivice-campioni del mondo. "E' vero che nelle ultime loro duevisite a Roma li abbiamo battuti - esordisce capitan Parisse -ma non posso dire con sicurezza che non c'e' due senza tre.Sara' una battaglia e loro sono molto piu' forti di noi. Ognipartita ha la sua storia, contro i francesi abbiamo soffertospesso in passato ma siamo pronti a fare una grande partita". "Sento parlare molto della situazione dello spogliatoiofrancese, ma a noi non interessa quello che succede alle altresquadre - ha detto il flanker dell'Italia - e vogliamo sonoconcentrarci sul nostro gioco. Veniamo da una vittoria inScozia che ha sicuramente fatto bene al morale, ma non sarebbela prima volta che ad una bella performance facciamo seguireuna prestazione deficitaria: vogliamo conservare lo spirito cheabbiamo fatto vedere a Murrayfield, consapevoli che contro ifrancesi non bastera' e che dovremo migliorarci in ogni fasedel gioco, dalla mischia alle maul, e che affronteremo unagrande difesa, che sino ad oggi ha concesso solo due metedall'inizio del Torneo"."Penso - ha concluso Parisse - chesara' una partita piuttosto chiusa, al di la' di quelle chesaranno le condizioni atmosferiche. Noi abbiamo lavorato peravere un buon possesso e per imporre il nostro gioco". Questele formazioni in campo domani allo Stadio Olimpico di Roma

ITALIA: McLean; Sarto, Morisi, Masi, Venditti; Haimona, Gori;Parisse, Vunisa, Minto; Furno, Biagi; Chistolini, Ghiraldini,Aguero.In panchina: Manici, De Marchi, Cittadini, Geldenhuys,Barbini, Palazzani, Allan, Bacchin.Allenatore: Brunel.

FRANCIA:Spedding; Houget, Fickou, Mermoz, Nakaitaci; Lopez,Tillous-Borde; Goujon, Le Roux, Dusatoir; Maestri, Flanquart;Mas, Guirado, Ben Arous.In panchina: Kayser, Slimani, Debaty,Taofifenua, Chouly, Kockott, Plisson, Bastareaud. Allenatore:Saint-Andre'. Arbitro: Doyle (Inghilterra). (AGI)