Roma 2024, Raggi vede Malagò e poi l'annuncio

Si prevede un no ai Giochi. Toninelli: non abbiamo soldi e non tradiamo elettori 

Roma 2024, Raggi vede Malagò e poi l'annuncio
 Logo Olimpiadi Roma 2024

Roma - Conto alla rovescia per l'annuncio di Virginia Raggi sulla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. Mercoledì il sindaco di Roma vede alle 14,30 il presidente del Coni, Giovanni Malago' e dopo l'incontro dovrebbe annunciare la sua decisione nel corso di una conferenza stampa.

In arrivo due assessori, al Bilancio e alle Partecipate

Probabile che dalla Raggi arrivi un no:  "A Roma abbiamo vinto le elezioni con il 67 per cento dicendo che non avremmo fatto le Olimpiadi, e ora torniamo indietro? Non se ne parla, non abbiamo i 10 miliardi che servono per fare le Olimpiadi", ha dichiarato Danilo Toninelli (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7. "A Roma la giunta c'e' per i nove decimi, e' fasullo affermare che a Roma non c'e' la giunta. Potevamo fare meglio? puo' darsi. Tempo al tempo, ci rivediamo tra sei mesi e vedremo quanto sara' piu' bella e colorata Roma", ha detto ancora Toninelli.  (AGI)