Raggi apre uno spiraglio per Roma 2024

Raggi apre uno spiraglio per Roma 2024
 virgina raggi - afp

Roma - Sul capitolo Olimpiadi a Roma nel 2024, "ottobre e' un buon mese per tirare le somme". Lo afferma Virginia Raggi in un'intervista a Metro, sottolineando che sull'argomento "non siamo mai stati preclusi al dialogo e come gia' ribadito in molteplici occasioni, da parte del M5S non c'e' e non vuole esserci alcun pregiudizio nei confronti di una manifestazione sportiva e culturale cosi' importante come i Giochi Olimpici". Pero' - aggiunge il sindaco di Roma - "la nostra linea al momento non cambia: prima pensiamo alle buche, ai rifiuti, ai trasporti, alle carrozze della metro senza aria condizionata in piena estate, poi valuteremo lo straordinario". E riguardo all'ipotesi referendum, questo "e' uno strumento di democrazia che privilegiamo nel dibattito politico, se i romani me lo chiederanno non esitero' a interpellarli" e per l'appunto ottobre sara' il momento per "tirare le somme". (AGI)