Pirlo-New York firma a giorni, Liverpool su Hernanes

(AGI) - Roma, 28 giu. - Questione di giorni. Tra mercoledi' egiovedi' Andrea Pirlo firmera' un contratto di un anno e mezzocon il New York City Fc. Sempre piu' vicino dunque l'addio del36enne regista bresciano alla Juventus. Allegri gia' immagina icampioni d'Italia senza lui (e Tevez) mettendo l'accento sullanecessita' di un trequartista: "Dovremo sperimentare nuovesoluzioni. Mi piacciono Isco e Oscar", ammette. Marotta lavorada tempo a queste due soluzioni, ma prima dovra' vendere. Vidal(l'Arsenal e' in pressing) molto piu' di Pogba (il ManchesterCity insiste ma il francese ha in testa la soluzione

(AGI) - Roma, 28 giu. - Questione di giorni. Tra mercoledi' egiovedi' Andrea Pirlo firmera' un contratto di un anno e mezzocon il New York City Fc. Sempre piu' vicino dunque l'addio del36enne regista bresciano alla Juventus. Allegri gia' immagina icampioni d'Italia senza lui (e Tevez) mettendo l'accento sullanecessita' di un trequartista: "Dovremo sperimentare nuovesoluzioni. Mi piacciono Isco e Oscar", ammette. Marotta lavorada tempo a queste due soluzioni, ma prima dovra' vendere. Vidal(l'Arsenal e' in pressing) molto piu' di Pogba (il ManchesterCity insiste ma il francese ha in testa la soluzione Barcellonatra un anno), mentre pare sfumare l'arrivo di Abdennour: ildifensore del Monaco, seguito anche dal Milan, pare destinatoin Inghilterra, dove e' corteggiato da Liverpool e ManchesterUnited. Dopo le delusioni della scorsa settimana, Galliani e'pronto al riscatto: per Bertolacci e Bacca e' fatta, adesso sipunta a Baselli dell'Atalanta prima di pensare alla difesa dove- detto di Abdennour - Godin dell'Atletico Madrid e'l'obiettivo principale di Mihajlovic. Non si ferma l'Inter, anche se sono sorte complicazioni perImbula: c'e' il Porto a far pressing sul centrocampista delMarsiglia, ma Ausilio e' convinto di poter chiuderel'operazione da 20 milioni di euro (1 adesso per il prestito,19 per il riscatto nel 2016). Vicini anche Montoya e Zukanovic,il problema adesso e' vendere: in tal senso una mano potrebbearrivare dal Liverpool che, considerando troppo alta larichiesta per Kovacic (30 milioni), avrebbe deciso di virare suHernanes, ritenuto cedibile da Mancini che invece continua asognare Salah (in Inghilterra parlano di un no alla Fiorentinadell'egiziano, pronto ad abbracciare la causa nerazzurra). Restando ad Anfield, c'e' Balotelli richiesto dalTrabzonspor. Tiepido Zenga sull'ipotesi Sampdoria: "Per Marioci sono molti aspetti da valutare, come per Cassano, vedremo.Pazzini? A chi non piacerebbe allenarlo?", dice il tecnicoblucerchiato (sul Pazzo c'e' forte il pressing del Verona edella Lazio) che si e' assicurato Cassani e potrebbe prestoabbracciare Fernando dello Shakhtar Donetsk. In casa Napoli e' momento di riflessioni. Higuain resta,Zapata potrebbe andar via ma il colombiano verrebbe sacrificatosolo come contropartita per un grande acquisto: c'e' Darmiannei pensieri di Sarri, che poi vorrebbe anche Saponara e Allan.Il ds Giuntoli e' al lavoro. Verso l'addio Britos: il Napolivuole 4 milioni, trattativa aperta con il Besiktas. Inlerpotrebbe andare alla Fiorentina. La Roma, perso Bacca, va acaccia di Lukaku per rinforzare l'attacco. Si parla di uncontatto con Iker Casillas, vicino all'addio al Real, piaceMaxi Pereira del Benfica. "Calleri e' un ragazzo che stiamoseguendo, probabilmente la prossima settimana chiuderemol'affare con il Boca Juniors per 6-7 milioni", annunciaZamparini che, una volta preso l'attaccante, si tuffera' sulladifesa (Tonelli). L'Atalanta ha tesserato il portiere Bassi.(AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it