Pallanuoto: World League, 'Setterosa' travolge 14-3 la Francia

(AGI) - Lille, 24 feb. - Quattordici gol per spegnere 30candeline. Nel trentennale di Francia-Italia il Setterosa diFabio Conti vince a Lille 14-3. Ne segna due in piu' rispettoall'andata e ne subisce anche due in meno. E torna prima nelgirone grazie alla contemporanea vittoria dell'Ungheria 13-12con la Russia (4-3, 3-5, 5-2, 1-2). "Rispetto all'andata hanno funzionato meglio i meccanismidifensivi - spiega il ct - e quando si impostano le partite inquesto modo e' possibile provare le ragazze anche fuoriposizione. Serve ancora piu' precisione sotto porta. Brave ladebuttante Picozzi e la rientrante

(AGI) - Lille, 24 feb. - Quattordici gol per spegnere 30candeline. Nel trentennale di Francia-Italia il Setterosa diFabio Conti vince a Lille 14-3. Ne segna due in piu' rispettoall'andata e ne subisce anche due in meno. E torna prima nelgirone grazie alla contemporanea vittoria dell'Ungheria 13-12con la Russia (4-3, 3-5, 5-2, 1-2). "Rispetto all'andata hanno funzionato meglio i meccanismidifensivi - spiega il ct - e quando si impostano le partite inquesto modo e' possibile provare le ragazze anche fuoriposizione. Serve ancora piu' precisione sotto porta. Brave ladebuttante Picozzi e la rientrante Pomeri". Si parte a ritmi bassi. Brava la difesa azzurra a teneresempre lontano le portatrici di palla. Quattro chiare occasionie tre gol. Apre Bianconi su rigore dopo poco piu' di un minuto,poi due gol nel finale di tempo con Aiello e Di Mario. Un tiroinsidioso di Millot fermato sulla linea da Gorlero. Piu' vivaceil secondo tempo. La palla gira piu' veloce. Il 100% insuperiorita' (2/2) per l'Italia che continua a difendere bene(1/3 per le transalpine). Pomeri fa il 4-0 e bagna col il goll'esordio stagionale in World League. Garibotti si smarca benein occasione delle superiorita'. Nel terzo tempo Laura Teaniprende il posto di Giulia Gorlero tra i pali. Due palombeazzurre: Garibotti in apertura e la debuttante Picozzi.Controfuga vincente di Queirolo.La terza frazione si chiude12-2 per l'Italia con un altro gol "giovane" griffato Tabani.Nel quarto tempo Tardy segna il terzo gol francese (doppiettaper lei) in superiorita' numerica: e' una delle poche occasioniche il Setteresa concede alle francesi. Frassinetti e Bianconirendono il risultato piu' rotondo. (AGI).