OGGI INVESTOR CONFERENCE DI BORSA ITALIANA A TOKYO

Venerdi' 8 ottobre 2010 si svolge a Tokyo la settima edizionedell'Italian Investor Conference di Borsa Italiana, iltradizionale appuntamento autunnale dedicato all'incontro trale piu' importanti realta' imprenditoriali italiane quotate egli investitori del Sol Levante.Anche quest'anno, l'ItalianInvestor Conference di Tokyo e' realizzata insieme a Nomura ein collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri. Lesocieta' che partecipano al roadshow di Tokyo sono:Ansaldo STS,Benetton Group, Eni, Prysmian, Snam Rete Gas, Telecom Italia.Lacapitalizzazione aggregata di queste societa' rappresenta il24% dell'intera capitalizzazione di Borsa e le stesse scambianomediamente 570 milioni di Euro al giorno.Il programma

Venerdi' 8 ottobre 2010 si svolge a Tokyo la settima edizionedell'Italian Investor Conference di Borsa Italiana, iltradizionale appuntamento autunnale dedicato all'incontro trale piu' importanti realta' imprenditoriali italiane quotate egli investitori del Sol Levante.Anche quest'anno, l'ItalianInvestor Conference di Tokyo e' realizzata insieme a Nomura ein collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri. Lesocieta' che partecipano al roadshow di Tokyo sono:Ansaldo STS,Benetton Group, Eni, Prysmian, Snam Rete Gas, Telecom Italia.Lacapitalizzazione aggregata di queste societa' rappresenta il24% dell'intera capitalizzazione di Borsa e le stesse scambianomediamente 570 milioni di Euro al giorno.Il programma dellaTokyo Investor Conference 2010 prevede sia incontri one-to-oneche presentazioni plenarie. In particolare sono statiorganizzati oltre 40 incontri tra il management delle societa'presenti e 15 fra le primarie case di investimentolocali.Chiude la giornata di lavori la tradizionale cenaospitata dall'Ambasciata Italiana a Tokyo.Tokyo rappresental'ultima tappa del roadshow 2010 di Borsa Italiana dedicatoalle large cap e fa seguito agli incontri di New York e Torontoin aprile e di Londra e Stoccolma in giugno. Si tratta didestinazioni scelte, cosi' come il Giappone, sulla base delpeso relativo dei singoli Paesi nell'ambito del portafoglio diinvestimento globale, della propensione degli investitoriesteri a investire in societa' italiane, nonche' delladistribuzione geografica dell'azionariato delle societa'stesse.Nel corso del 2010, il roadshow di Borsa Italiana haconsentito alle societa' partecipanti di realizzare oltre 400incontri con circa 180 investitori internazionali. .