No di Blatter a Coca-Cola, McDonald's e Visa, "non mi dimetto"

(AGI) - New York  - Sepp Blatter non ha intenzione didimettersi immediatamente da presidente della Fifa, come gli e'stato chiesto dagli  

No di Blatter a Coca-Cola, McDonald's e Visa, "non mi dimetto"
(AGI) - New York, 3 ott. - Sepp Blatter non ha intenzione didimettersi immediatamente da presidente della Fifa, come gli e'stato chiesto dagli sponsor Coca-Cola, McDonald's e Visa."Anche se la Coca-Cola e' un prezioso sponsor della Fifa", hafatto sapere da New York l'avvocato del dirigente elvetico,Richard Cullen, "il signor Blatter e' in rispettoso disaccordocon questa posizione e ritiene che lasciare l'incarico nonsarebbe nel miglior interesse della Fifa, ne' farebbe avanzareil processo di riforma. Per questo non si dimettera'". La richiesta delle due multinazionali, a cui si sonoaggregati altri due sponsor, Visa e il colosso belga cheproduce la birra Budweiser, e' arrivata a una settimanadall'apertura di un'indagine penale su Blatter per corruzione."Ogni giorno che passa l'immagine e la reputazione della Fifacontinuano a offuscarsi", hanno denunciato i due colossi,"serve una riforma globale e urgente che puo' essere realizzatasolo attraverso un approccio veramente indipendente". Le dimissioni di Blatter, annunciate e parzialmenteritirate, dovrebbero diventare effettive solo il 26 febbraio,con il congresso straordinario per l'elezione del suosuccessore. (AGI)