Motomondiale: il Qatar con Losail fino al 2026 in MotoGp

(AGI) - Losail (Qatar), 14 giu. - Il Losail InternationalCircuit sara' presente nel calendario MotoGP fino al 2026: adannunciarlo congiuntamente il CEO di Dorna Sports, CarmeloEzpeleta, e il presidente del QMMF, Nasser bin KhalifaAl-Attiyah. Le due parti si sono impegnate a rinnovarel'accordo che ha visto il Qatar diventare un appuntamento fissodei Gran Premi dal 2004. Questa mattina al Circuit deBarcelona-Catalunya, Ezpeleta e Al-Attiyah hanno firmato uncontratto decennale a partire dalla stagione 2017, che portera'l'evento a toccare 23 edizioni, considerando la suaintroduzione del 2004. Da quel momento il GP del Qatar

(AGI) - Losail (Qatar), 14 giu. - Il Losail InternationalCircuit sara' presente nel calendario MotoGP fino al 2026: adannunciarlo congiuntamente il CEO di Dorna Sports, CarmeloEzpeleta, e il presidente del QMMF, Nasser bin KhalifaAl-Attiyah. Le due parti si sono impegnate a rinnovarel'accordo che ha visto il Qatar diventare un appuntamento fissodei Gran Premi dal 2004. Questa mattina al Circuit deBarcelona-Catalunya, Ezpeleta e Al-Attiyah hanno firmato uncontratto decennale a partire dalla stagione 2017, che portera'l'evento a toccare 23 edizioni, considerando la suaintroduzione del 2004. Da quel momento il GP del Qatar e'diventato un punto chiave del campionato. Divenuto poi gara inaugurale della stagione dal 2007,l'anno successivo ha trasformato il suo format in garanotturna, la prima volta nella storia della MotoGP."Fin dallasua prima edizione, nel 2004, il GP del Qatar e' diventato unsimbolo del Campionato del Mondo MotoGP; siamo quindi lieti disuggellare quest'accordo e di estendere il nostro rapportooltre il 2016 - dice Ezpeleta -. Il Losail InternationalCircuit rappresenta un'intesa tra le nostre due societa', chee' cresciuta nel corso degli anni"."Siamo molto entusiasti dicontinuare la nostra partnership con la MotoGP e assicurarci ilnostro posto nel calendario per un altro decennio - spiegaAl-Attiyah -. La gara in notturna e' un evento spettacolare chesiamo orgogliosi di ospitare e che puntiamo a mantenere eperfezionare". (AGI).