Motomondiale: Gp Australia, Rossi "spero in podio davanti Lorenzo"

(AGI) - Roma - "Phillip Island e' una pistamolto particolare. Mi piace, come alla maggior parte deipiloti, ma e' sempre difficile  

(AGI/ITALPRESS) - Roma, 14 ott. - "Phillip Island e' una pistamolto particolare. Mi piace, come alla maggior parte deipiloti, ma e' sempre difficile trovare il giusto setting e lecondizioni sono spesso difficili, con tanto vento e bassetemperature". Valentino Rossi scalda i motori in vistadell'imminente appuntamento del Gp d'Australia, al quale sipresentera' ancora da leader della classifica mondiale con 18punti di vantaggio sul compagni-rivale Jorge Lorenzo. "Speriamoin un buon fine settimana come l'anno scorso - sottolinea ilfuoriclasse pesarese della Yamaha - Cercheremo di fare unabella gara per arrivare sul podio, davanti a Jorge. Penso chela cosa migliore sia prendere questo campionato corsa dopocorsa, concentrarsi su Phillip Island e cercare di fare ilmassimo possibile". "Dopo un'altra gara strana a Motegi in cuiho perso punti importanti, sono ancora in lizza per il titolodi campione - spiega invece lo spagnolo Jorge Lorenzo, pronto adare vita ad un'ennesima battaglia 'fratricida' - E' vero, i 18punti da Valentino sono un margine difficile da colmare, ma ciprovero' con tutte le mie forze. Se dovessi vincere tutte legare e Valentino commettesse degli errori, allora potreiconquistare il titolo".Per questo, Lorenzo e' gia' con la menteall'Australia: "Ora ci troviamo di fronte ad un'altra garabella. Phillip Island e' una pista che mi piace molto, cosi'come a Rossi, e quindi sara' interessante. E' un circuito moltoimpegnativo per il setting della moto, anche a causa dellecondizioni atmosferiche difficili, quindi abbiamo bisogno diessere pronti a tutto". (AGI).