Mondiali: Uruguay 'affonda' l'Italia Azzurri ora sono eliminati

(AGI) - Roma, 24 giu. - O la va o la spacca allo Estadio dasDunas di Natal. Partita da dentro o fuori per l'Italia

(AGI) - Roma, 24 giu. - O la va o la spacca allo Estadio dasDunas di Natal. Partita da dentro o fuori per l'Italia diCesare Prandelli, che dopo la vittoria con l'Inghilterra e laclamorosa sconfitta con il Costarica cerca il lasciapassare pergli ottavi dei Mondiali nel match con l'Uruguay che chiude ilgirone D. Arbitra il messicano Rodriguez.Contro la 'Celeste' di Tabarez e dei due spauracchi cherispondono al nome di Cavani e Suarez, il ct azzurro apportera'delle modifiche sostanziali rispetto all'ultima, deludenteprestazione. Per gli Azzurri e' come una finale, e lo ha detto anche capitan Buffon nell'ultima conferenza stampa.

TUTTE LE NEWS NELLO SPECIALE BRASILE 2014

Prmo tempo senza emozioni: prevale la tattica e Uruguay lento e macchinoso. Diverso dalla squadra arrembante prevista da Prandelli. Meglio cosi' per l'Italia, alla quale un pareggio va benissimo per accedere agli ottavi di finale. Poche emozioni e praticamente nessuna azione di rilievo da entrambe le partui. Solo un intervento di Buffon su Sanchez in area per l'Uruguay. Un tiro di Marchisio contro i difensori e uno di Balotelli fuori: questa e' stat l'Italia. Grande prova di Verratti che si e' esibito a centrocampo di diverse giocate di alta classe. Nella ripresa la sorpresa: Parolo al posto di Balotelli, rinforzando il centrocampo e schierando un modulo a una sola punta.

Arbitro protagonista in negativo al 60mo: espulso NMarchisio per un fallo che non avrebbe meritato neanche il giallo. Italia in 10 per mezz'ora. Prandelli sostituisce un deludente Immobile con Cassano e poi Verratti (crampi) con Thiago Motta.

A dieci minuti dal termine segna Godin su colpo di testa. Italia adesso e' eliminata.