Mondiali scherma: fioretto donne, tre azzurre in finale

(AGI) - Kazan (Russia), 19 lug. - Saranno tre le medaglie chearriveranno dal fioretto femminile. Tante quante le azzurre chesaliranno sul podio finale al termine delle semifinali coninizio alle 17: Arianna Errigo, Valentina Vezzali e MartinaBatini. La prima, campionessa del mondo in carica, rimaneancorata sul podio iridato dopo aver avuto la meglio per 15-6sulla polacca Knop e dando seguito alle vittorie giunte inmattinata contro la brasiliana Tais Rochel nel turno delle 64per 15-11, quindi nel turno dei 32 per 15-3 contro l'unghereseGabriella Varga e, nel turno delle 16, contro la russa

Mondiali scherma: fioretto donne, tre azzurre in finale
(AGI) - Kazan (Russia), 19 lug. - Saranno tre le medaglie chearriveranno dal fioretto femminile. Tante quante le azzurre chesaliranno sul podio finale al termine delle semifinali coninizio alle 17: Arianna Errigo, Valentina Vezzali e MartinaBatini. La prima, campionessa del mondo in carica, rimaneancorata sul podio iridato dopo aver avuto la meglio per 15-6sulla polacca Knop e dando seguito alle vittorie giunte inmattinata contro la brasiliana Tais Rochel nel turno delle 64per 15-11, quindi nel turno dei 32 per 15-3 contro l'unghereseGabriella Varga e, nel turno delle 16, contro la russa YuliaBiryukova per 15-10, "vendicando" cosi' la sconfitta subita aiquarti di finale ai Campionati Europei Strasburgo2014.Valentina Vezzali, invece, conquista la sua 23esima medaglia aiCampionati del Mondo, superando ai quarti la campionessa delmondo under 20, la statunitense Lee Kiefer, gia' sconfittadall'azzurra in semifinale ai Mondiali di Catania2011. Il suopercorso di gara era iniziato nel turno delle 64 superando laspagnola Camacho per 15-6, poi era giunta la vittoria alcardiopalma nel turno delle 32 contro la statunitense Ross, conla rimonta dal passivo di 5-0 per concludere col punteggio di12-8, ed infine, nel tabellone delle 16, aveva vinto contro lacoreana Ha Na Oh per 12-9. La piu' giovane delle azzurre,Martina Batini, al suo esordio in un Mondiale, ha invece vintoil derby italiano ai quarti di finale contro Elisa DiFrancisca, col netto punteggio di 15-6, ribaltando il risultatodella finale dei campionati europei dello scorso giugno aStrasburgo. La sua prima volta al Mondiale era iniziatasuperando per 15-7 la portacolori di Singapore Cheryl Ye HanWong, prima di regolare nel turno delle 32 per 15-8 lacolombiana Van Erven Garcia e, nel turno delle 16, la tedescaKatja Waechter per 15-3. Quinto posto finale per Elisa DiFrancisca che, prima di fermarsi contro la compagna diNazionale, aveva vinto per 15-14 contro l'egiziana Eman Shaabannel turno delle 64 ed aveva poi superato agevolmente per 15-8la francese Maitrejean e per 15-5 la cinese Le nel turno delle16. .