Mondiali: Neymar, "saro' campione del mondo"; Zuniga, "infortunio di gioco"

(AGI) - Rio de Janeiro, 5 lug. - "Mi hanno tolto il sogno didisputare la finale del Mondiale, ma non e' finito il sogno

Mondiali: Neymar, "saro' campione del mondo"; Zuniga, "infortunio di gioco"
(AGI) - Rio de Janeiro, 5 lug. - "Mi hanno tolto il sogno didisputare la finale del Mondiale, ma non e' finito il sogno diessere campione del mondo". Cosi' Neymar, l'asso brasilianomesso ko da Zuniga nel match di ieri. La Fifa intanto ha decisodi analizzare le immagini e il referto arbitrale diBrasile-Colombia per determinare se ci sia motivo o meno diaprire una procedura disciplinare a carico di Juan CamiloZuniga, responsabile con la sua ginocchiata alla schiena delgrave infortunio di Neymar. Lo ha reso noto la stessaFedercalcio mondiale attraverso la portavoce Delia Fischer.Vittima di una frattura della 3ˆ vertebra lombare, ilbomber del Barcellona ha chiuso in anticipo il suo Mondiale.Per Zuniga la Federcalcio brasiliana (Cbf) vorrebbe unapunizione analoga a quella di Luis Suarez, squalificato per 4mesi per il morso a Giorgio Chiellini. L'asso brasiliano parlaper la prima volta dopo l'infortunio e sono parole dancampione: "Mi hanno tolto il sogno di disputare la finale delMondiale, ma non e' finito il sogno di essere campione delmondo". Queste le prime parole di Neymar, affidate al sitodella Cbf, dopo il grave infortunio che lo ha costretto achiudere in anticipo la kermesse iridata. "Mancano due partitee ho la certezza che i miei compagni faranno di tutto persollevare questa Coppa", aggiunge l'asso della Selecao,costretto a uno stop tra le 4 e le 6 settimane per la fratturadella terza vertebra lombare. Il colombiano del Napoli JuanZuniga, intanto, si e' scusato per avere causato l'infortunioalla vertebra del brasiliano Neymar. "E' stato un infortunio digioco - afferma Zuniga - da parte mia non c'era alcunaintenzione di fare male ne' negligenza. Tentero' di mettermi incontatto con Neymar, un uomo che ammiro e uno dei migliorigiocatori al mondo. Spero che possa tornare presto in campo". .