Mondiali: Gilardino, "mi aspettavo telefonata da Prandelli"

(AGI) - Genova, 11 lug. - "La mia esclusione dal Mondiale? Miaspettavo una telefonata da parte sua: io sono stato allenatoper sei, sette stagioni da lui, in squadre di club prima e inazzurro dopo, e pensavo di avere un rapporto particolare con ilct". Lo ha detto, in un'intervista concessa a Sky prima disalutare l'Italia e di raggiungere Lippi e Diamanti in Cina,Alberto Gilardino. "Non porto comunque rancore nei confronti diPrandelli: lui mi ha fatto diventare un giocatore, quando eroal Parma, e mi ha insegnato tantissime cose. Sono dispiaciuto,pero', per come si

(AGI) - Genova, 11 lug. - "La mia esclusione dal Mondiale? Miaspettavo una telefonata da parte sua: io sono stato allenatoper sei, sette stagioni da lui, in squadre di club prima e inazzurro dopo, e pensavo di avere un rapporto particolare con ilct". Lo ha detto, in un'intervista concessa a Sky prima disalutare l'Italia e di raggiungere Lippi e Diamanti in Cina,Alberto Gilardino. "Non porto comunque rancore nei confronti diPrandelli: lui mi ha fatto diventare un giocatore, quando eroal Parma, e mi ha insegnato tantissime cose. Sono dispiaciuto,pero', per come si e' comportato", ha concluso Gilardino. (AGI).